Anteprima weekend di San Patrizio
con
dal vivo

ingresso GRATUITO

PARCHEGGIO GRATUITO

Ritorna a Padova IRLANDA IN FESTA, il grande evento che celebra il giorno di San Patrizio e la cultura irlandese. Giunto a Padova alla sesta edizione, il programma della manifestazione punta su un perfetto ed autentico mix tra musica dal vivo, gastronomia e cultura “Made in Ireland”. Presso il Gran Teatro Geox, venerdì 16 e sabato 17 marzo si terrà la grande anteprima della sesta edizione, in un weekend di feste in cui non mancheranno la musica dal vivo e la tradizionale birra scura irlandese. A causa delle condizioni meteo avverse – neve e pioggia non hanno ancora lasciato spazio allo sbocciare della primavera – i lavori di allestimento e di preparazione sono stati modificati e per questo motivo si è deciso di offrire ai numerosi partecipanti, una preview di due giorni, con un sostanzioso assaggio delle musiche, dei sapori e delle tradizioni irlandesi. Il weekend sarà quindi un’anteprima della consueta festa – prevista per aprile 2018 – che omaggia l’incontro magico e fortunato tra due paesi e due culture così diversi ma così affini: Italia ed Irlanda.

Venerdì 16 apriranno le danze dal Main Stage del Gran Teatro Geox i KEILY’S FOLK e THE BLACK CLOVER, prima dell’esibizione degli irlandesi THE CARDINAL SINS. Sabato 17 marzo, giorno di San Patrizio e momento cruciale della festa, si esibiranno nuovamente THE CARDINAL SINS, prima di CHRIS JAGGER, cantautore inglese che la festa ha l’onore di ospitare in Italia: fratello di Mick Jagger e collaboratore dei Rolling Stones, presenterà l’ultimo lavoro “All the Best” uscito a fine 2017. Sul palco sarà accompagnato da David Hatfield al basso e da Elliett Makrel al violino. Un cast d’eccezione per questa anteprima irlandese, con una selezione musicale di altissima qualità e assolutamente da non perdere.

Presso i punti ristoro del Gran Teatro Geox sarà possibile assaporare le specialità gastronomiche irlandesi: Irish Stew alla Guinness, il Maxi Hamburger di Angus irlandese, l’immancabile Irish Coffee. Il tutto da accostare alle birre alle birre artigianali alla spina, che si faranno conoscere al pubblico italiano, oltre agli immancabili boccali di HarpGuinness eKilkenny, e il sidro irlandese. Una festa per tutti, dai giovani alle famiglie: effetti visivi vestiranno il Gran Teatro Geox per una nuova edizione della festa più attesa. Un imponente richiamo luminoso ad uno dei simboli dell’Irlanda, shamrock – il trifoglio – diventerà il punto di ritrovo per le migliaia di spettatori previsti.

Keily's Folk

venerdì 16 marzo

In attivo da oltre 10 anni, i Keily’s Folk sono una tra le migliori realtà irish italiane dalla enorme esperienza avendo calcato tra i più importanti palchi italiani ed internazionali quali Celtica in Val d’Aosta, Locarno on Ice e l’Irish Fest Thyon in Svizzera, Tavarock in Piemonte, Venigallia e Abano Celtica nel Veneto, Bustofolk, Insubria Festival ed Irlanda in Festa in Lombardia, Fairylands Festival nel Lazio, Taranta Beer Festival in Campania, Massenziadi e Ferrara Busker Festival in Emilia Romagna, e molti altri!

The Black Clover

venerdì 16 marzo

Il rock celtico non mancherà a Irlanda in Festa grazie a The Black Clover, formazione di origine francese che nella propria produzione musicale si è fatta ispirare dai ritmi dei The Pogues e dei Dropkick Murphys. Negli ultimi anni in tour per tutto il mondo, hanno avuto il piacere di aprire i concerti dei Real McKenzies, Les ramoneurs de Menhirs, The Rumjack.

The Cardinal Sins

venerdì 16 e sabato 17 marzo

Ritornano in Italia The Cardinal Sins, una vecchia conoscenza di Irlanda in Festa! Dalla contea di Laois, ritorna una delle band più esplosive e divertenti della scena irlandese. Tra le loro influenze: The Pogues, Flogging Molly, The Dubliners e The Saw Doctors.

Chris Jagger

Sabato 17 marzo

Il fratello del grande Mick Jagger presenta il suo ultimo Cd “All the Best” insieme alla sua band; l’artista britannico è in Italia per una breve tournée per presentare della sua ultima fatica discografica, raccolta di sedici brani con una traccia inedita dal titolo “Avalon Girls” pubblicata a fine 2017 in cui sono contenuti i suoi migliori momenti musicali degli ultimi venti anni. Presente nella raccolta due duetti, rispettivamente con il fratello Mick e con Sam Brown, oltre che la presenza delle chitarre di David Gilmour, Ed Deane e Kit Morgan. Nel tour di “All the best”, CHRIS JAGGER sarà accompagnato sul palco dal bassista David Harfield e il violinista Elliet Makrel.