Notre Dame De Paris

Notre Dame De Paris

venerdì 26 maggio 2017, ore 21:30
sabato 27 maggio 2017, ore 16:00
sabato 27 maggio 2017, ore 21:30
domenica 28 maggio 2017, ore 16:00
domenica 28 maggio 2017, ore 21:30
Patavium Arena - Padova

Dopo quasi mille repliche in undici anni e quattro anni di sosta, torna in scena in Italia “Notre Dame de Paris”, l’opera moderna più famosa al mondo. Dal 26 maggio 2017 a Padova, nell’esclusivo spazio della Patavium Arena, presso la Fiera: per l’occasione il pubblico potrà essere parte di una rinnovata ed inedita edizione, in una particolare riconfigurazione teatrale, per esaltare l’opera italiana più apprezzata nel mondo.

A grande richiesta è stata ampliata la pianta teatrale della Fiera per consentire agli spettatori di tutte le date in programma di far parte di questo evento storico. Gli ultimi biglietti per tutti i settori e delle quattro repliche sono in vendita su zedlive.com, fastickets.it, ticketone.it e presso i punti vendita Fast Tickets.

L’occasione unica di poter ospitare un evento di questo calibro coincide quindi con la realizzazione, da parte dell’ente Fiera, della società Geo spa, insieme a Zed!, di uno spazio teatrale senza precedenti. Nuovi portali d’ingresso, quinte laterali, oltre 6.5000 metri quadrati di moquette e tappezzeria, ed le prime realizzazioni pratiche di un esteso progetto acustico.

Il kolossal
“Notre Dame de Paris” è un’alchimia unica e forse irripetibile, che porta innanzitutto la firma inconfondibile di Riccardo Cocciante per le musiche, definite da tutti sublimi, e le parole, che raccontano una storia emozionante, scritte da Luc Plamondon e, nella versione Italiana, da Pasquale Panella; le coreografie ed i movimenti in scena sono curati da Martino Müller; i costumi sono di Fred Sathal e le scene di Christian Rätz; diretti magistralmente dal regista Gilles Maheu: un team di artisti di primo livello che hanno reso quest’opera un assoluto capolavoro.

Il cast
Interpretato dal cast di eccezione composto da Giò Di Tonno (Quasimodo), Vittorio Matteucci (Frollo), Leonardo Di Minno (Clopin), Matteo Setti (Gringoire), Graziano Galatone (Febo) e Tania Tuccinardi (Fiordaliso) assieme al secondo cast e agli oltre 30 ballerini e acrobati, “Notre dame de Paris” è indubbiamente lo spettacolo musicale che ha riscontrato il più grande successo non solo in Italia ma nel resto del mondo.

“Sono passati quasi 18 anni dalla prima di NOTRE DAME DE PARIS a Parigi e circa 14 anni dalla prima romana della bellissima versione in italiano scritta da Pasquale Panella, ma sembra che tutto sia accaduto solo ieri” racconta David Zard, produttore dell’opera. “É difficile dimenticare l’emozione di quei momenti che sancivano il trionfo di un’Opera che ha aperto al pubblico italiano il piacere di andare a Teatro e godere di uno spettacolo totalizzante, che soddisfa il cuore, l’occhio e l’orecchio. Al decimo anno di rappresentazioni erano andate in scena 915 repliche e si erano superati i 2.500.000 di spettatori” prosegue Zard “È facile parlare di record ma è difficile definire qualcosa che sembra irraggiungibile, perché i numeri di NOTRE DAME DE PARIS sono irraggiungibili, così come l’entusiasmo manifestato dal pubblico all’annuncio della ripresa degli spettacoli, dopo quattro anni di sosta.”